Video

Hitman Absolution, un nuovo video-diario su motion capture e storia

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Il motion capture e la narrazione della storia sono protagoniste di questo video-diario di oltre sei minuti e mezzo su Hitman Absolution, nuovo capitolo della serie che ha protagonista l’Agente 47 che debutterà il 20 novembre su pc, Xbox 360 e PlayStation 3.
Gli sviluppatori di IO Interactive spiegano alcuni particolari sulla narrazione all’interno del gioco, sulla struttura della storia e come viene raccontata tra i numerosi eventi di questo action adventure.
Vengono anche mostrate delle sessioni di riprese ed animazione col cast del motion capture realizzati nei Giant Studios di Los Angeles.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo