Video

Dragon Age II, un altro trailer per il Dlc The Exiled Prince

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




 

Dragon Age II deve uscire tra otto giorni (in Europa sarà pubblicato venerdì prossimo 11 marzo, per Pc, Xbox 360 e PlayStation 3 ndr), ma i suoi dlc sono sostanzialmente pronti. Almeno i primi.
The Exiled Prince, per esempio, annunciato a tempo di record lo scorso 7 gennaio, ritorna con il secondo trailer, molto simile al primo.

L’espansione, disponibile solo nei canali digitali di Pc (Steam ed altri negozi simili), Xbox Live e PSN, narrerà la storia del principe esiliato Sebastian Vael che si troverà ad affiancare Hawke, il protagonista del secondo capitolo del gioco ruolistico realizzato da BioWare per Electronic Arts.
Dopo il brutale assassinio della sua famiglia, Vael può decidere di riprendersi il trono o concentrarsi a combattere a Kirkwall.

 

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo