Articoli

DevFest Mediterranean 2017 (Cap 2), ecco il programma di Catania

Il conto alla rovescia è entrato nella sua fase calda: tre giorni ancora e sarà nuovamente DevFest Mediterranean 2017. Dopo S. Agata di Militello, dove l’evento Google si è tenuto il mese scorso, sarà Catania ad ospitare tre giorni di formazione su marketing, sviluppo e design griffati grande G, per quello che sarà il “Capitolo 2” di un disegno più ampio.

L’evento più atteso dagli sviluppatori Google del Mediterraneo torna nel capoluogo etneo per il 17, 18 e 19 novembre. Da venerdì, dunque, a partire dalle 13, SAL – ovvero Spazio Avanzamento Lavori – in via Indaco a Catania ospiterà la kermesse Google dove saranno inclusi anche un torneo di e-sport ed una competizione incentrata sulla realizzazione di un videogioco (la GameJam).

Ma ecco i dettagli di quella che è la quinta edizione siciliana consecutiva, organizzata dal Google Developer Group di Catania. Tra gli ospiti speciali: Carlo Cozza (Campus Party Italia), Azzurra Ragone (Google), Jessica Tibaldi (Microsoft) e Daniele Maggio(Microsoft).

ECCO IL PROGRAMMA

DevFest Mediterranean 2017 Cap II

Il palinsesto della DevFest Mediterranean 2017 è disponibile sul sito ufficiale dell’evento e ve lo proponiamo. Ovviamente potrebbe variare in corso d’opera ma quello che condividiamo è abbastanza indicativo. Buona lettura.

Programma speech

CHI SONO I RELATORI – AREA TECH

Ci saranno oltre 30 relatori provenienti da tutta Italia e non solo dalla Sicilia. Tre le macro-aree di interesse: Tech, Design e Marketing. Ecco chi sono.

Stefano Borzì è un appassionato programmatore che si diletta a sviluppare applicazioni web e ci svelerà i trucchi dei #developers.

Samuele Padalino è un Unity Developer e uno dei 4 master del #DevMakeGames. Sviluppa #videogiochi indipendenti e freme dalla voglia di spiegarci come si crea un videogioco.

Roberto Orgiu è appassionato di dispositivi portatili e portatili e soprattutto di#Android. Recentemente ha partecipato all’evento #DroidCon Italia e il rilascio della relativa app.

Dalla California al ritorno in Italia, sarà con noi anche Michelantonio Trizio, lead del GDG Bari Ingegnere & EntrepreNerd. Specializzato in Artificial Intelligence presso il Politecnico di Bari, ha lavorato per diversi anni in aziende ICT come sviluppatore. Alunno della Mind The Bridge Start-up School a San Francisco nel 2011. Ora è il CTO di Wideverse, spin-off del Politecnico di Bari su tecnologie di VR e AR. Sviluppa applicazioni #Android e #Java è la sua seconda lingua.

Francesco Romano Classe ’92, guida la #community GDG Cosenza – Google Developer Group, è laureato in Ingegneria Informatica con una tesi sulla robotica e da quel momento non si è più fermato e ha cominciato a collaborare con diverse aziende internazionali realizzando progetti di IoT e applicazioni mobile, oltre a portare avanti progetti di robotica.

Daniele Maggio è Technical Evangelist in #Microsoft con lo scopo di supportare sviluppatori e software house nell’utilizzo della piattaforma cloud #Azure.

Carlo Lucera, Sviluppatore Android è cresciuto professionalmente presso Coffice. Dal 2016, inoltre, collabora con Udacity al rilascio delle certificazioni ufficiali #Google, in qualità di Code Reviewer e Interviewer.

AREA MARKETING (CI SIAMO ANCHE NOI)

Non mancano anche i professionisti del mondo del #marketing e #design. Ci siamo anche noi.

Iniziamo con Azzurra Ragone, ingegnere gestionale con la passione per il Machine Learning. Ha lavorato a lungo come ricercatrice presso Università italiane ed estere sui temi dell’Intelligenza Artificiale. Attualmente è Community Specialist presso #Google, dove supporta e promuove le community di sviluppatori, sostenendo le tematiche di inclusione per superare il problema del gender gap nel mondo dell’IT.
Michel Murabito è senior developer di Spindox e ci svelerà come diventare un bravo sviluppatore #JavaScript.
Abbiamo il piacere di avere con noi anche Maurizio Mangione, Google developers expert e componente di Microsoft TAG, fondatore di Milano JS & JS Girls, la community di #JavaScript dedicata alle donne.

Proseguiamo con l’area #marketing e cominciamo con un’altra donna, Marialuisa Sanfilippo, fondatrice di MADD – Blogging & SEO. Si occupa principalmente di Marketing Strategico e Posizionamento sui Motori di Ricerca. Ritiene fondamentale la comunicazione aziendale: attraverso la sua consulenza, aiuta aziende, enti e persone ad offrire un servizio migliore.
Edoardo Ullo è un giornalista da sempre appassionato di videogiochi ed è riuscito a coniugare le sue passioni primarie, il giornalismo e lo sport, con i videogiochi fondando nel 2010 IlVideogioco.com .
Giancarlo Sciuto è appassionato di strategia e comunicazione. Naviga tra le startup sin dai tempi dell’università ed è cresciuto come social media manager. Si occupa di digital marketing e imprenditoria ed è cofondatore e CMO di SEO Tester Online.
Infine c’è Marco Cardile, studente di Economia Aziendale, appassionato di Digital Marketing ed Innovazione nonché componente di Youthub Catania.

AREA DESIGN

Passiamo all’ambito del #design con Salvo Tucci, ingegnere informatico e vicepresidente di Youthub Catania, associazione che si occupa di incentivare la mentalità imprenditoriale e il networking tra i giovani che vogliono sviluppare idee innovative. Oggi collabora con la startup SEO Tester Online come Web Developer.
Paolo Rotolo è Android developer. A luglio 2013 ha ottenuto la membership #Ubuntu e fondato #Numix, un progetto per #Linux. A partire da giugno 2015, co-fonda Glucosio Italia, divenuta una Fondazione con l’obiettivo di aiutare i diabetici nel mondo con l’open source. Attualmente lavora come Android Developer per Nextome, un’azienda specializzata nella navigazione e posizionamento indoor.
Concludiamo con Mario Privitera, cresciuto a pane e disegno, si ritrova dopo essersi innamorato dei vecchi capitoli di Final Fantasy a sviluppare Videogame. Specializzato nel comparto artistico, adesso è 3D artist per ARM23 Srl.

Ti potrebbero interessare

Commenta questo articolo