Articoli

Pillars of Eternity, Obsidian pensa già al sequel

139 Visualizzazioni

Pillars of eternity header

Pillars of Eternity deve ancora uscire (debutterà su Pc Windows, Mac e Linux il prossimo 26 marzo, ndr), ma Obsidian Entertainment pensa già al seguito.

Feargus Urquhart, CEO di Obsidian, ha infatti detto a Polygon che il team di sviluppo potrebbe iniziare presto i lavori per il seguito: Pillars of Eternity 2.

Questo potrebbe essere possibile già a fine mese quando la software house inizierà a studiare le proposte presentate ed i materiali da Josh Sawyer ed Adam Brennencke. Ricordiamo che Obsidian sta ultimando Pillars of Eternity grazie ad una raccolta fondi su Kickstarter capace di fruttare quasi 4 milioni. Gli sviluppatori, inoltre, sono già al lavoro sugli artwork per le prossime espansioni del gioco di ruolo.

Inoltre, Urquhart ha parlato su come potrebbero trovare fondi per realizzare del nuovo capitolo:

“Prima di tutto non vogliamo cercare finanziamenti per un sequel fino a quando Pillars of Eternity non uscirà. Kickstarter, inoltre, mostra un po’ di alti e bassi anche se i ragazzi di Shadowrun sembra che abbiano abbastanza successo avendo raccolto parecchio. Lo so che se mettessimo gattini esplosivi nel gioco potremmo fare miliardi. Penso che Kickstarter possa essere ancora una volta un buon metodo di finanziamento, ragione per cui ne discuteremo. Abbiamo detto a tutto il team che per una settimana nessuno lavora invece di giocare al titolo. In questo modo tutti hanno la possibilità di essere orgogliosi di ciò che hanno fatto e di comprendere cosa vogliono correggere e cambiare”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento