In primo piano

Fatshark annuncia Warhammer: End Times Vermintide per Pc e console

85 Visualizzazioni

fatshark_announcement_screenshot_004_2015-02-05

Lo sviluppatore indipendente Fatshark ha annunciato oggi Warhammer: End Times Vermintide, uno sparatutto in prima persona con combattimenti in mischia ed in cooperativa ambientato negli End Times del celebre universo fantasy di Warhammer, che sarà disponibile nella seconda metà del 2015 per Pc Windows, Xbox One e PlayStation 4.

In Vermintide, i giocatori dovranno liberare la città di Ubersreik dall’assedio. Sarà così possibile vestire i panni di uno dei cinque eroi disponibili, ognuno dotato di abilità e personalità uniche, che determineranno equipaggiamenti e stili di gioco differenti.
Tuttavia, collaborando come una squadra si potranno sfruttare le proprie capacità individuali per sopravvivere all’invasione degli spietati Skaven, attraverso una serie di ambientazioni, che spaziano dalla cima della Torre di Magnus alle viscere dell’Impero Sotterraneo.

“Combinando combattimenti molto realistici con un’azione multiplayer in cooperativa, Vermintide offrirà ai giocatori una nuova prospettiva dell’universo fantasy di Warhammer, attraverso gli occhi degli eroi che impersoneranno – ha dichiarato Martin Wahlund, CEO di Fatshark – restando fedeli alla tradizione fantasy del franchise e riproponendo luoghi e nemici piuttosto familiari, vogliamo conquistare i cuori degli appassionati ma anche attirare i nuovi giocatori, offrendo a tutti un nuovo capitolo nella storia di Warhammer”.

UN PO’ DI TRAMA ED I PROTAGONISTI

Il tempo dei mortali sta per giungere alla fine mentre il regno del Caos acquista sempre più potere. Alla fine, gli dei oscuri hanno deciso di collaborare per un solo obiettivo, scatenando la loro follia sull’intero mondo come non avevano mai fatto prima.

Nell’Impero di Sigmar, Karl Franz è impegnato a respingere l’incursione dei feroci Normanni ma purtroppo non è l’unica minaccia.

Mentre la Luna del Caos di Morrslieb cresce, alcune voci stridule riecheggiano attraverso le gallerie scavate nelle profondità delle città dell’Impero. Un gruppo di Skaven ha raggiunto la superficie, invadendo la città di Ubersreik con una massa stridula di uomini ratto, che divora ogni cosa che incontra. Ubersreik è ormai diventata una città fantasma, soccombendo giorno dopo giorno all’ombra malefica del Ratto cornuto.

Ma persino nei tempi più oscuri, emergono eroi in grado di illuminare il cammino. Mentre Ubersreik trema, cinque eroi, uniti da un destino capriccioso, iniziano a combattere gli uomini ratto. Chissà se avranno la forza necessaria per sopravvivere e se riusciranno a collaborare abbastanza a lungo da respingere gli invasori. Una cosa è comunque certa, se questi cinque eroi dovessero fallire, Ubersreik cadrà con loro.

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento