News in breve

The Witcher 3: Wild Hunt e la difficoltà Insanity

131 Visualizzazioni

the-witcher-3-wild-hunt-halberds-really-now

The Witcher 3: Wild Hunt includerà la difficoltà Insanity. Ne ha parlato CD Projekt Red. Non si sa altro su questa modalità ma è stato assicurato che il gioco rimarrà divertente anche se sarà punitiva nei confronti di chi commetterà errori.

Non sarebbe una novità assoluta per la serie ruolistica: The Witcher 2: Assassins of Kings, del 2011, aveva due livelli di difficoltà massima: Insane e Dark, entrambi molto punitivi in caso di game over.

Inoltre, gli autori del gioco hanno parlato di una caratteristica di cui si era parlato prima: la cancellazione dei salvataggi in caso di morte nel gioco. Un permadeath, in pratica. The Witcher 3: Wild Hunt debutterà il 19 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento