Articoli

Logitech presenta il mouse G302 Daedalus Prime MOBA Gaming

43 Visualizzazioni

Logitech G302

Logitech annuncia un nuovo mouse adatto per i MOBA. Si chiama Logitech G302 Daedalus Prime. Sarà disponibile a fine gennaio al prezzo di 51,99 euro.

Testato da professionisti MOBA di tutto il mondo, la nuova periferica rispetta il rigore richiesto dai massimi livelli di eSport.

In particolare, il suo esclusivo tasto con sistema di tensione a molla metallica migliora la velocità di click, per azioni di gioco più veloci e accurate. I tasti, la forma e il peso di questo mouse sono in linea con le richieste dei giocatori professionisti, grazie a risposte immediate e reattive del pulsante destro e sinistro.

Il nuovo mouse gaming di Logitech integra la tecnologia dei sensori Delta Zero, che assicura un esclusivo design della lente interna, una speciale geometria di illuminazione e algoritmi avanzati per una traduzione più accurata dei movimenti della mano sulle azioni dello schermo.

Ecco le varie caratteristiche, qui, invece, altri dettagli.

High-Speed Clicking

Il sistema di tensione con molla metallica migliora la reattività del click destro e sinistro rendendolo più veloce e accurato. Non solo, i pulsanti sono in grado di registrare fino a cinque clic al secondo, garantendo a questo mouse di tenere il passo con i rapidissimi comandi lanciati dai gamer. Si tratta infatti, di un elemento che può fare la differenza in una sessione davvero importante.

Impostazioni personalizzate

Con sei pulsanti programmabili Logitech G302 consente di personalizzare l’esperienza di gioco ed è possibile impostare l’attivazione con un solo pulsante per le azioni che normalmente richiedono la selezione tramite menu. In alternativa, si possono sfruttare le configurazioni pre-impostate o utilizzare Logitech Gaming Software per definire nuove macro e comandi di gioco. Logitech G302 dispone, inoltre, di quattro impostazioni DPI per passare da una mira con precisione al pixel (240 DPI) a manovre fulminee (fino a 4000 DPI).

Design leggero e durevole

Il design leggero, gli switch estremamente resistenti (testati per 20 milioni di clic che equivalgono a 15 ore di gioco al giorno per due anni di un atleta di eSport) e i piedini a basso attrito assicurano la massima comodità, indipendentemente dalla durata della competizione.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento