In primo piano

Toukiden: Kiwami ha una data europea per PS4 e PS Vita

245 Visualizzazioni

Main visual

Toukiden: Kiwami debutterà su PlayStation 4 e PlayStation Vita il 27 marzo prossimo. Ne dà notizia Tecmo Europe.
Si tratta del seguito di Toukiden: the Age of Demons ed immergerà nuovamente i giocatori nel mondo di Toukiden, dove i Demoni (Oni) si sono sempre nascosti tra le ombre con l’obbiettivo di tormentare l’umanità.

DETTAGLI SULLA STORIA

Questo slideshow richiede JavaScript.

La storia narra di una segreta casta di guerrieri, gli Slayers, addestrata ad affrontare ed eliminare la minaccia demoniaca prima che possa consumare il mondo. Tuttavia un evento conosciuto come Il Risveglio (The Awakening) ha fatto sì che si aprissero delle fratture nello spazio e nel tempo. Attraverso queste fratture luoghi da lungo tempo scomparsi dalla faccia della terra sono riemersi e con loro orde di demoni si sono riversate nel mondo a caccia di umani. 

Questi demoni vorrebbero consumare le anime delle loro vittime ed imprigionare quelle dei più coraggiosi eroi in modo da crescere di dimensioni e potenza. Usando queste anime, gli Oni possono rigenerarsi a ritmo accelerato e solo gli Slayer sono in grado di poterli affrontare nel modo giusto.

Poiché l’estinzione dell’umanità sembrava ad un passo, gli Slayers hanno aperto i propri villaggi come santuari, per proteggere coloro che fuggivano, ponendosi come ultimo baluardo contro l’orrore.

La storia originale di Toukiden inizia 8 anni dopo il risveglio e narra le gesta di un novizio Slayer proveniente dal villaggio di Utakata.

AMBIENTAZIONE

In un’ambientazione ispirata a un mix di vari periodi storici del Giappone Toukiden: Kiwami prosegue la narrazione della battaglia finale dell’umanità per la sopravvivenza. Debuttando su PS4 Kiwami riprende la storia dal principio, permettendo ai nuovi giocatori di familiarizzare con il suo vasto mondo invaso da demoni.

Per di più il mondo è di dimensioni quasi doppie rispetto al titolo originale, offrendo agli appassionati della serie l’opportunità di riprendere da dove Age of Demons si fermava e seguire i loro Slayers in una quantità di nuove eccitanti avventure.

Visivamente stupefacente, come il predecessore, questo gioco garantisce una ricchissima modalità di creazione dei personaggi, una enorme varietà di armi, ciascuna delle quali può essere forgiata e potenziata secondo le preferenze del giocatore e presenta oltre 300 personaggi tratti dalla storia e dalla letteratura giapponesi, le cui anime aiuteranno i giocatori a rafforzare la propria squadra ed a sconfiggere i nemici.

MULTIPLAYER ED ALTRO

Toukiden: Kiwami Includerà anche un’estesa modalità multigiocatore. Il giocatore è sempre incoraggiato ad affrontare in gruppo gli Oni più potenti e, come nel capitolo precedente, sarà possibile scegliere tra un numero di personaggi non giocanti o (preferibilmente) un multiplayer cooperativo che permetterà ad un gruppo di fino a quattro giocatori di unirsi nello scontro per bandire un demone.

Ulteriori informazioni verranno comunicate nelle prossime settimane, nel frattempo Koei Tecmo ha rilasciato diversi assets per Toukiden: Kiwami, che includono un eccitante anime video promozionale di quasi sei minuti che presenta alcuni dei nuovi personaggi, nuove razze demoniache, nuove tipologie di armi e narra la storia di alcuni eventi che compariranno nel corso del gioco.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento