Articoli

Combat Arms festeggia sei anni

19 Visualizzazioni

Combat Arms 150115 1

Sesta candelina per Combat Arms. Nexon Europe annuncia, quindi, che lo sparatutto multiplayer festeggerà con i giocatori il suo sesto anniversario durante il mese di gennaio.

In questo lasso di tempo in Europa, oltre 7,6 milioni di giocatori hanno preso parte allo shoot-fest, con migliaia di accessi ogni giorno, per un totale di 2,5 miliardi di colpi alla testa e 15,6 milioni di colpi nelle parti basse, su base mensile.

Per celebrare l’anniversario si terranno per tutto il mese numerosi eventi in-game, dove i giocatori avranno l’opportunità di aggiudicarsi una serie di oggetti interessanti e premi esclusivi.

Ecco il calendario completo degli eventi:

  • Evento Roll Call giornaliero (in corso fino al 28 gennaio)

I giocatori avranno la possibilità di guadagnarsi un set completo di attrezzi accedendo al gioco su base giornaliera, partecipando così anche all’evento Roll Call.

Di seguito i premi previsti per il login giornaliero durante l’evento:

  • 14.01.2015 – 20.01.2015: 6th Anniversary Backpack (permanente)
  • 21.01.2015 – 28.01.2015: 6th Anniversary Bandana (permanente)

I giocatori che parteciperanno durante i primi tre giorni potranno guadagnarsi un S1 Suppressor e degli EXP Passes bonus, mentre che quelli che accederanno per dieci o più giorni consecutivi riceveranno entrambi i premi, oltre a un oggetto aggiuntivo del 6° anniversario.

Evento EXP / GP per il 6° Anniversario

Tutti i giocatori riceveranno una spinta EXP sostanziale se giocheranno il venerdì, il sabato e la domenica durante tutto il mese. Giocando tra le 11:00-14:00 CET, sarà possibile ottenere un aumento di EXP del 200% e un bonus di GP del 100%. Mentre giocando tra le 17:00-20:00 CET, sarà disponibile un aumento di EXP del 300% e un bonus di GP del 150%.

Maggiore rotazione libera

Inoltre, i giocatori troveranno otto grandi armi completamente gratis in grado di offrire una maggiore varietà di potenza di fuoco a tutti i combattenti sul campo di battaglia.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento