Articoli

Zombie Studios chiude dopo oltre 20 anni

11 Visualizzazioni

Zombie Studios

Brutta notizia dal mondo delle software house. Zombie Studios chiude i battenti. L’annuncio appare sulla pagina web della casa di sviluppo.

Se ne va un pezzo di storia, lo studio venne fondato nel 1994 e nel corso degli anni ha realizzato diversi titoli tra i quali quelli delle serie Blacklight, Spec Ops, ed il recente horror Daylight.

“I proprietari di Zombie Studios si stanno ritirando e vorrebbero ringraziare i fan per tutti gli anni in cui ci hanno supportato – hanno scritto gli sviluppatori – È stato meraviglioso lavorare con le varie tecnologie nel corso degli anni, sia hardware che software crescendo con l’industria e con i nostri fan, e producendo giochi divertenti ma anche tecnologia proprietaria”.

I marchi della software house di Seattle sono stati acquistati da Builder Box un nuovo team nato, se così si può dire, dalle ceneri di Zombie Studios. E così, ad esempio, l’online di Blacklight: Retribution rimarrà attivo nonostante tutto.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento