In primo piano 1

NBA Live 15, EA Sports dedica copertina speciale a Lauren Hill

41 Visualizzazioni

Lauren Hill 2511

Una copertina speciale per una giocatrice speciale. EA Sports si è resa protagonista di un bel gesto. Ha dedicato una copertina unica di NBA Live 15 a Lauren Hill, la cui storia ha colpito gli sportivi di tutto il mondo. E non solo.

Lauren Hill è una giovane giocatrice di basket di un piccolissimo college di terza divisione, il St. Joseph in Ohio, ha 19 anni ma le resta poco da vivere a causa di una forma molto rara ed incurabile di cancro al cervello. La diagnosi spietata formulata in estate da un dottore ha un nome, Dipg, ed è una sentenza senza appello: il male non le permetterà di arrivare a Natale.

Questo, però, non le ha impedito di giocare, con il tumore ormai in fase avanzata, due partite della stagione ad inizio mese, segnando almeno un canestro in tutte e due. Un piccolo sogno per lei che aveva in mente la Wnba.
La storia è molto crudele ma evidenzia il coraggio di Lauren (ci permettiamo di chiamarla per nome). . Sul sito de La Gazzetta dello Sport  c’è un articolo che parla più diffusamente della sua prima partita e di come grazie alla sensibilità della Lega collegiale, la stagione sia cominciata in anticipo proprio per permettere alla sfortunata ragazza di poter giocare le sue ultime partite. Qui invece si parla del secondo match della ragazza.

Tornando al discorso videoludico, GameSpot ha dato la notizia pubblicando anche questa bella foto che alleghiamo nella quale è ritratta la sfortunata giocatrice con la copia del gioco (in versione Xbox One) che la ritrae in azione. . Gli sviluppatori di NBA Live 15 hanno omaggiato la Hill con questa frase:

“C’è una nuova atleta copertina in città, ed è una star assoluta”.

Ti potrebbero interessare

1 Commento

    Lascia un commento