In primo piano

The Evil Within, confermati i 30 fotogrammi al secondo su Pc

79 Visualizzazioni

EvilWithin 0910

La versione Pc di The Evil Within girerà a 30 fotogrammi al secondo. Proprio come le edizioni per console. Lo scrive VG247 che riporta un post ufficiale sul forum Bethesda.

Benché i requisiti di sistema siano alti, la versione Windows sarà quindi bloccata a 30 fps. Si legge nel post che Shinji Mikami ed il team Tango hanno fissato The Evil Within a 30 fps con un utilizzo dell’aspect ratio di 2:35:1 per tutte le piattaforme.

“La squadra ha lavorato su tale configurazione – si legge – negli ultimi 4 anni per con queste impostazioni”.

Bethesda ha inoltre aggiunto che fornirà una lista di comandi di debug che permetterà di sbloccare il rapporto di frame-rate ed aspect ratio anche se – ha avvertito – non saranno né raccomandti né supportati.
Infine, l’editore ha spiegato che il requisito di 4GB VRAM (che fa parte della configurazione raccomandata, ndr) su Pc è dovuta alle console Next-Gen che hanno 8 gb di ram unificata. L’edizione Pc è un porting identico e quindi richiede la stessa quantità di VRAM.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento