Articoli

Pillars of Eternity, la Beta per gli utenti Kickstarter è partita

19 Visualizzazioni

Pillars of Eternity-bb-dyrford-crossing

Puntuale come da annuncio, Obsidian Entertainment ha ufficializzato nelle scorse ore l’inizio della Beta di Pillars of Eternity per gli utenti che hanno finanziato su Kickstarter l’ambizioso gdr old style.

Lo leggiamo proprio sulla pagina del progetto nella nota piattaforma di raccolta fondi dove un paio di anni fa, il gioco, presentato prima col nome di Project Eternity e poi successivamente diventato Pillars of Eternity ha convinto migliaia di utenti ottenendo la non indifferente cifra di quasi 4 milioni di dollari.

Il gioco vuole riproporre in chiave moderna lo stile di gameplay e l’ambientazione che caratterizzò i grandi classici del mondo dei giochi di ruolo ad ambientazione Fantasy. Da quel poco che abbiamo visto, il titolo si presenta enorme, con tantissime quest da fare e luoghi da esplorare.

pillars of eternity-village02

La versione distribuita sarà quella presentata durante la recentissima Gamescom di Colonia e sarà rilasciata soltanto su Steam ed in versione Windows. Nelle prossime settimane, gli utenti Mac e Linux che hanno preso parte alla raccolta su Kickstarter potranno avvalersi di questa Beta. Così hanno scritto gli sviluppatori nel lungo messaggio.

Gli autori, comunque, dicono che, nonostante la Beta sia legata a Steam, il gioco definitivo verrà pubblicato anche su altre piattaforme e gli utenti potranno scegliere quella che preferiscono.

Inoltre tutti i partecipanti non avranno alcuna restrizione sulla diffusione di screenshot e video. E questa è una notizia interessante: aspettiamoci una valanga di nuove immagini e nuovi filmati da parte degli utenti.

Chiaro che in questo periodo di Beta, gli autori cercano il massimo consenso in termini di opinioni. Vedremo cosa ne verrà fuori. Siamo piuttosto curiosi.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento