Articoli 1

Codemasters annuncia F1 2014 per Pc, PS3 e 360 ad ottobre; nel 2015 l’esordio Next-Gen con aggiornamenti settimanali

147 Visualizzazioni

F1 2014

Doppio annuncio in chiave Formula 1 per Codemasters. La software house britannica ha ufficializzato F1 2014 che debutterà il 17 ottobre su Pc, PlayStation 3 ed Xbox 360.

L’altro titolo ufficiale sul grande Circus, invece, sarà disponibile nel 2015 su PlayStation 4 ed Xbox One e segnerà il debutto della serie su Next-Gen

Ieri, in tarda serata, c’era stato un anticipo su questo annuncio. La notizia è accompagnata anche dal trailer d’annuncio che naturalmente vi proponiamo nel corso della notizia: dura quasi un minuto e mezzo ed offre già i primi sprazzi di gameplay.

[embedplusvideo height=”423″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/1ACgwZn” standard=”http://www.youtube.com/v/SyA1TbsslsE?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=SyA1TbsslsE&width=700&height=423&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep2337″ /]

Dal blog di Codemasters emergono comunque pochi dettagli al momento. Apprendiamo che sarà ridisegnato secondo i tantissimi cambiamenti che la Formula 1 ha vissuto in questa stagione (soprattutto a livello tecnologico).
Saranno potenziate le modalità Carriera e Scenario anche se non è ancora chiaro come e non sappiamo se ci saranno ancora i contenuti con i tracciati e le monoposto classiche come in F1 2013.

Nondimeno si legge anche che i livelli di difficoltà saranno ancora più curati adattandoli così alle diverse abilità degli utenti. Ci sarà anche un nuovo sistema di valutazione del pilota.

Visto che il gioco includerà tutti i circuiti di questa stagione in corsa (tra le più noiose degli ultimi 180 anni) dovrebbe esserci l’inclusione del Gran Premio di Russia a Sochi che per la cronaca si svolgerà il prossimo 12 ottobre (a ridosso dell’uscita del nuovo titolo sulla F1) e sarà valido come sedicesima (delle 19) prove della stagione iridata.

Per quanto riguarda il titolo dedicato alle console Next-Gen (PS4 ed Xbox One), si sa solo che sarà rilasciato ad inizio 2015 e che sarà aggiornato costantemente in digitale in modo progressivo (anche settimanalmente con lo scandire dei GP, almeno così abbiamo capito) con lo svolgersi del prossimo campionato del mondo.

Una prospettiva interessante che è stata accennata anche dal direttore creativo Stephen Hood ha scritto sul blog:

“Il nostro gioco per i formati di nuova generazione segnerà un’enorme passo avanti per la serie F1. Vogliamo che sia sul mercato a inizio stagione e fornire aggiornamenti con nuovi contenuti digitali col progredire della stagione 2015 per permettere di gareggiare nelle condizioni più vicine a quelle reali. Una prospettiva molto eccitante per noi e per la serie”.

Curiosi? Noi si…

Ti potrebbero interessare

1 Commento

    Lascia un commento