Articoli

Elite: Dangerous entra in Beta 1

29 Visualizzazioni

Elite Dangerous 3007

Frontier Developments plc. ha rilasciato, come previsto, la prima fase del processo di sviluppo Beta di Elite: Dangerous, suo simulatore spaziale per Pc.
Un passo deciso verso l’edizione definitiva dell’attesissimo titolo che su Kickstarter ha raccolto oltre 1,5 milioni di sterline grazie a più di 25.000 appassionati che hanno foraggiato il progetto tra la fine del 2012 e l’inizio dell’anno scorso.

La Beta 1 aumenta il numero di sistemi stellari giocabili all’interno del gioco di un fattore 10 rispetto alla Premium Beta e copre un volume notevolmente ampliato di ben 38.000 anni luce cubici per la galassia della Via Lattea di Elite: Dangerous, modellata con precisione attorno alla costellazione di Boote, già conosciuta da chi ha preso parte alla Premium Beta.

Il maggior volume di spazio nella Beta 1 vanta una maggiore varietà di corpi celesti, esercizi commerciali e porti stellari ed ospita un’enorme quantità di ulteriori funzioni e miglioramenti che, insieme, offrono al giocatore una esperienza di rilievo.

Alcune importanti funzionalità aggiunte alla Beta 1 includono:

Sistemi stellari di 55 stelle che coprono 38.000 anni luce cubici

Funzionalità iniziale sistema di missione online (che verrà ulteriormente sviluppata durante la fase Beta)

Comunicazione giocatore a giocatore, testo e voce

Gestione e matchmaking degli amici

Opzione play Private Group

Opzione single player on-line

Mappatura percorso esercizi commerciali

Concetto di consumo di carburante

Sistema di computer docking per automatizzare attracchi sicuri ai porti stellari

Aggiunta di caccia stellare heavy Viper e navi stellari medie da trasporto Lakon Type 6

La Beta 1 sarà inizialmente disponibile solo in inglese, ma verrà aggiornata a breve e localizzata anche in diverse lingue, italiano compreso.

Elite: Dangerous – Informazioni di prodotto:

La Beta 1 è acquistabile qui al costo di 60 euro. Ai fan del gioco viene applicato automaticamente uno sconto al check out, dunque in fase di upgrade viene addebitata solo la differenza tra i due prezzi.

Dopo tutte queste informazioni, vi lasciamo col trailer sulla Beta.

[embedplusvideo height=”423″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/1o4dOGd” standard=”http://www.youtube.com/v/mx9io7bFR64?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=mx9io7bFR64&width=700&height=423&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep2163″ /]

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento