In primo piano

Konami svela i (primi?) suoi giochi per la Gamescom 2014

18 Visualizzazioni

the-phantom-pain

Tutto all’insegna del FOX Engine. Konami ha ufficializzato nelle scorse ore la sua line-up per la Gamescom 2014. Almeno parziale visto che la nota stampa promette maggiori dettagli a breve.

Ad ora, i giochi confermati a Colonia per la kermesse tedesca in programma dal 13 al 17 agosto prossimi, sono Metal Gear Solid V: The Phantom Pain e Pro Evolution Soccer 2015.

Entrambi saranno mossi, come già più volte scritto anche in queste nostre pagine, saranno mossi dal FOX Engine e saranno presenti in forme diverse allo stand Konami (presso la Hall 7.1).

Ed ecco qualche stralcio della nota stampa.

METAL GEAR SOLID V: THE PHANTOM PAIN: segue gli eventi raccontati nel prologo di recente pubblicazione, METAL GEAR SOLID V: GROUND ZEROES e la Gamescom darà ai visitatori l’opportunità di vedere le chiare e precise ambizioni di questo nuovo titolo. Il gioco è incentrato su Snake, l’eroe della serie e la sua missione alimentata dalla vendetta.
Il nuovo capitolo
sarà caratterizzato da un enorme ambiente di gioco open-world e da una maniacale attenzione ai dettagli.
Queste novità e le capacità di calcolo della nuova generazione di console hanno permesso al creatore della serie, Hideo Kojima, di realizzare il tipo di storia e le dimesioni della stessa che aveva da sempre desiderato.

Konami approfitterà dell’evento di Colonia per svelare nuovi dettagli sul gioco, rafforzando la sua aspirazione ad essere il più ampio e ambizioso progetto della serie. Il gioco sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3 e Xbox 360.

PES 2015: si fonda sul mantra “il campo è nostro” riassumendo l’attenzione del gioco a riprodurre ogni istante di ciò che si vede in un campo da calcio. Il titolo introduce migliorie in-game che includono un nuovo sistema di tiro, i passaggi e la IA (Intelligenza Artificiale) dei giocatori, offre una più precisa e reattiva esperienza di gioco e la più fedele riproduzione di quello che significa giocare un match di calcio ad alto livello.
Il FOX Engine permette nuove eccellenze in termini di elementi grafici, dalle sembianze dei giocatori, ai loro movimenti ed al loro tipico modo di giocare, per arrivare agli spalti ed agli stadi, garantendo una piena esperienza next gen.
Con l’aggiunta del PES ID, le squadre si comporteranno automaticamente come le loro controparti reali, con i giocatori chiave che giocheranno come li conosciamo nella realtà. Capiremo immediatamente chi siano dal loro stile della corsa ed da come si muoveranno in campo. Le caratteristiche individuali saranno poi esaltate da animazioni fluidissime. I movimenti saranno naturali, in relazione alla posizione del giocatore in campo, dove si troverà la palla ed a che velocità viaggerà.

PES 2015 sarà disponibile in Autunno per PlayStation 4, Xbox One ed altri formati; Konami presenterà a Gamescom una versione giocabile sulla nuova generazione di console per la prima volta in un evento pubblico, permettendo a tutti i visitatori di provare tutti i miglioramenti direttamente con le loro mani.

Con The Phantom Pain e PES 2015 siamo fieri di presentare due delle nostre più prestigiose franchigie nel più grande evento europeo ad un pubblico che sta attendendo con trepidazione nuovi dettagli sui giochi – ha affermato Martin Schneider, general manager di Konami Digital Entertainment B.V. – entrambi i prodotti mostrano con quanto impegno ed energia di Konami sta proponendo i due brand sui nuovi formati. Siamo orgogliosi di condividere queste versioni con un pubblico vasto come quello del più vibrante evento europeo nel calendario del mondo del gaming”.

Maggiori dettagli e informazioni sulla line-up saranno disponibili a breve.

Lo stand KONAMI è situato nella hall 7.1 A030/A031. Lo stand per i business partners e i media può essere raggiunto nella hall 5.2/A032.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento