Articoli

Dragon’s Prophet rifà il “trucco” al Mastery system

80 Visualizzazioni

Dragon's Prophet New Tutorial 01

Dragon’s Prophet, il mmorpg Fantasy di Runewaker, sta per fare il più grande cambiamento della sua storia. Il Mastery system, una delle principali meccaniche di gioco, è stato migliorato.

I giocatori saranno ora in grado di personalizzare l’efficienza in battaglia dei propri personaggi a livelli senza precedenti. Inoltre, le zone di avviamento sono state modificate per offrire un’esperienza più coinvolgente per i nuovi eroi e fornire loro ulteriori approfondimenti in merito a diversi aspetti del gioco. Inoltre, è stato effettuato un aggiornamento al treasure hunt system, che offre adesso ricompense ancora più significative per gli avventurieri più assidui del gioco.

Il nuovo Mastery tree, dunque, si è rifatto il maquillage, ed è costruito attorno alle diverse armi a disposizione delle classi, ed a ciascuna categoria di arma verrà associato un ruolo specifico: Healer, Tank, o Damage Dealer.
Con l’introduzione di dozzine di nuove abilità e potenziamenti di ruolo più incisivi, il nuovo sistema permetterà di definire meglio le proprie prestazioni sul campo di battaglia. Gli eroi saranno ora in grado di investire in settori più specifici di competenza, ottenendo una maggiore efficienza.
Dal livello 60 in poi, gli avventurieri potranno anche giurare fedeltà ad un Dio Drago, che concederà loro nuove abilità tremendamente potenti.

Dragon's Prophet New Tutorial 02
Sono state aggiunte nuove scene di intermezzo e nuovi suggerimenti alla fase di avviamento per fornire una comprensione più profonda delle principali meccaniche di gioco. Anche la città di partenza di Puretia ha ricevuto un trattamento speciale arricchendosi di nuove, avvincenti missioni.

Nella città di Arteicia, invece, è stato aperto un nuovo, intrigante negozio di curiosità. Il negozio darà ai giocatori degli indizi per trovare dei luoghi specifici in cui sono nascosti da secoli dei tesori preziosi.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento