Articoli

PES World Finals 2014, italiani protagonisti all’Old Trafford di Manchester

20 Visualizzazioni

trophy

Gli italiani si sono ben comportati alle PES World Finals 2014, ovvero il campionato mondiale di Pro Evolution Soccer organizzato da Konami e PES League.

Il leggendario Old Trafford di Manchester, una delle location più evocative per i calciofili di tutto il pianeta, si è fatto arena – lo scorso 2 luglio – delle sfide tra i migliori giocatori del mondo.

Il già iridato e pluricampione italiano Ettore Giannuzzi, e il compagno di clan nonché attuale detentore del titolo nazionale Renzo Lodeserto: rispettivamente classe ’97 e ’96, entrambi della provincia di Bari, hanno ben rappresentato il tricolore.

Giannuzzi, già campione del Mondo nel 2011 a soli 14 anni, ha chiuso al secondo posto perdendo solo nell’epilogo contro il greco Apolytosarxon per 3-2 dopo aver sfiorato la rimonta incredibile. All’ellenico il titolo e 15.000 euro di premio.

Si è fermato, invece, ai quarti di finale, Lodeserto, fresco campione italiano, che si è arreso solo ai rigori all’inglese DexK

Ed ecco alcune immagini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento