Articoli

Tomodachi Life, annunciata la versione di benvenuto

62 Visualizzazioni

tomodachi-life-2605

Nintendo annuncia che ogni copia acquistata di Tomodachi Life, al debutto il prossimo 6 giugno in esclusiva per Nintendo 3DS e 2DS, sarà dotata di due codici per scaricare la Versione di benvenuto dal Nintendo eShop.

Tomodachi Life: Versione di benvenuto offre, così, la possibilità di assaporare Tomodachi Life insieme ad amici e famigliari che possiedono una console Nintendo 3DS o 2DS. Due amici o parenti potranno provare a creare con le proprie mani i personaggi Mii, ognuno con il proprio tono di voce e personalità, e, una volta che i personaggi si saranno trasferiti sull’isola, inizieranno ad interagire.
Tale versione permette la creazione di un massimo di tre personaggi Mii ed esplorare le caratteristiche basilari del gioco completo. Chi vorrà, potrà trasferire i propri Mii nell’edizione completa del gioco da acquistare sia in formato digitale (eShop) che nei negozi.

I giocatori dovranno tentare di risolvere i loro problemi. Quando Tomodachi Life: Versione di benvenuto sarà completata, i giocatori potranno sbloccare un raro costume da panda, che potrà essere indossato nella versione di gioco completa, acquistabile nei negozi o nel Nintendo eShop.

Tomodachi Life permette di creare il proprio personaggio Mii e quelli di chiunque altro ti venga in mente, come amici, genitori, insegnanti e ogni altra persona tu possa immaginare per popolare la propria isola. In
Tomodachi Life, il sistema di avatar visto su Wii, Wii U, Nintendo 3DS e 2DS, si evolve, permettendo ai Mii di parlare, cantare e agire con la propria personalità individuale.

In qualsiasi momento sarà possibile scattare screenshot di momenti speciali o di eventi straordinari che, grazie al servizio di condivisione immagini di Nintendo 3DS, potranno essere pubblicati immediatamente su Facebook, Twitter o Tumblr per condividere la tua esperienza con gli amici e i famigliari. Praticamente tutto è possibile in Tomodachi Life.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento