In primo piano

Forgive Me sbarca su Indiegogo

22 Visualizzazioni

Cartolina LE

Il progetto Forgive Me approda su Indiegogo. Gangster Games, la software house indipendente italiana che sta sviluppando questo gioco chiede i consensi del pubblico attraverso una campagna di raccolta fondi.

E nei prossimi 61 giorni proveranno a raccogliere almeno 35.000 euro. Ovviamente il progetto (nato semplicemente col nome On the Tower e poi evoluto sia dal punto di vista tecnico che da quello narrativo in Forgive Me) prevede anche obiettivi successivi laddove si riuscisse a superare la soglia minima. L’ultimo è a quota 100.000 e prevede anche il supporto all’Oculus Rift.

Il gioco, sviluppato attraverso Unity, approderà su Pc Windows e Mac ma in data ancora largamente da definire.

Detto questo vi lasciamo anche al messaggio di Gangster Games diffuso su Facebock.

Sottolineo però un paio di cose: negli ultimi 6 mesi, io (Fabiano) e tutti gli altri ragazzi coinvolti nel progetto (Michael, Alessandro, Stefano, Luca, Giacomo e Rodolfo), abbiamo cercato di migliorare questo gioco meglio che potevamo, portando correzioni alla storia e buttando fuori numerose idee che possano rendere migliore il gameplay del gioco. Purtroppo, essendo una realtà con soldi alle spalle pari a zero, molte delle idee che abbiamo avuto, si sono scontrate contro il muro del “non è possibile farlo” – e questo, credetemi, è un vero peccato. La verità è che ci serve una mano per tante cose e quella mano, sarebbe il finanziamento del gioco.

Noi in questo progetto ci crediamo molto e voi?
Se la risposta risultasse positiva, potete aiutarci con un piccolo contributo. Ve ne saremo grati a vita.

GLI OBIETTIVI SECONDARI

Ed ecco la tabella degli obiettivi secondari pubblicata sulla pagina del gioco su Indiegogo.

forgive me indiegogo_Stretch_goals

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento