In primo piano

Phil Spencer è il nuovo numero 1 di Xbox

7 Visualizzazioni

phil-spencer

La divisione Xbox ha un nuovo capo. Si tratta di Phil Spencer che dirigerà i team creativi di Xbox ed Xbox Live che includono Xbox Music, Xbox Video e Microsoft Studios.

La nomina è stata ufficializzata dal nuovo CEO del colosso di Redmond, Satya Nadella annunciando la notizia ai propri dipendenti tramite email

“Ho chiesto a Phil (Spencer, ndr) di prendere il suo nuovo ruolo di guida in Xbox, combinando i team di sviluppo di Xbox e Xbox Live insieme ai Microsoft Studios – ha scritto Nadella nel comunicato – Phil riporterà direttamente a Terry Myerson, consentendoci così di mantenere i videogiochi vicini al gruppo che sviluppa i sistemi operativi su tutti i dispositivi”.

Spencer ha così commentato la sua nomina:

“Combinare questi team rafforzerà la connessione fra alcuni dei più innovativi creativi del mondo e le persone che hanno costruito Xbox. Sono immensamente orgoglioso dei talentuosi impiegati di Xbox di tutto il mondo. Crediamo nel potere che la tecnologia ha di realizzare videogiochi e prodotti di intrattenimento che spazino fra console, Pc, tablet e dispositivi mobile. È stato un anno notevole per Xbox e sono onorato di capitanare il team in questo momento incredibile per Microsoft e per l’industria videoludica”.

Ed ha continuato rimandando ad ulteriori novità per l’E3 di Los Angeles:

“Abbiamo raccolto feedback, reso i nostri prodotti migliori e ci siamo concentrati su quello che è più importante, i nostri clienti. La nostra missione è di costruire uno dei migliori team al mondo, lavorare sodo e andare incontro alle grandi aspettative dei nostri appassionati fan, creando i migliori giochi, il miglior intrattenimento e conducendo l’innovazione tecnologica. Andando avanti, questi obiettivi e la nostra missione saranno parte fondamentale di come condurrò il programma Xbox. Avrete molte più informazioni con l’avvicinarsi dell’E3, ma siamo all’inizio di un nuovo, incredibile, capitolo per Xbox e non vedo l’ora di vivere i giorni che ci aspettano. Sarà divertente”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento