Articoli

The Witcher 3: Wild Hunt, la versione per PS4 ed Xbox One sarà simile a quella Pc

45 Visualizzazioni

The_Witcher_3_Wild_Hunt 2301

Marcin Iwinski, cofondatore di CD Projekt RED, ha parlato – nel corso di un’intervista ad IGN – del comparto tecnico di The Witcher 3: Wild Hunt spiegando che l’atteso action gdr sfrutterà molto le console Next-Gen ed i Pc aggiungendo che non ci saranno particolari differenze.

“PlayStation 4 e Xbox One sono console estremamente duttili – ha sottolineato Iwinski – e si tratta di sistemi dotati di grande potenza e non voglio dire che la sfrutteremo al 100%, ma di sicuro ci andremo vicino. Abbiamo preso la decisione di passare alle piattaforme next gen circa due anni e mezzo fa, dunque abbiamo investito molto tempo a lavorare su queste macchine, ma è stata una grande esperienza su tutte e tre le piattaforme. Se il gioco fosse uscito su PlayStation 3 e Xbox 360, con ogni probabilità avremmo dovuto sacrificare quantomeno metà di quella che è la nostra visione”.

Per quanto riguarda la versione Pc di The Witcher 3: Wild Hunt, arriva un dettaglio importante: i requisiti minimi verranno rilasciati a breve. Un segnale importante che potrebbe indicare uno stato di sviluppo piuttosto avanzato.

“Forniremo le informazioni presto, ma potete cominciare a risparmiare i soldi per un upgrade dell’hardware”.

Confermando che la differenza tra console e Pc non sarà molto grande perché di fatto le nuove macchine sono dei computer.

“Per questo – ha concluso l’autore polacco – penso che i giocatori di ciascuna piattaforma riceveranno un’esperienza estremamente buona e saranno molto soddisfatti dalla qualità”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento