Articoli

Broken Age e la Retro Mode, ecco come attivarla

14 Visualizzazioni

Broken-Age-Vella

Arrivano ancora notizie su Broken Age. La prima parte dell’avventura punta e clicca di Double Fine Productions capitanata da Tim Schafer ha, infatti, una modalità segreta chiamata Retro Mode.
Questa permette di giocare al titolo con un look pixelloso in stile 8bit (più 16 che 8 comunque, almeno per il numero di colori inclusi). Su YouTube è comparso un video che dà tutte le informazioni ed i passaggi necessari per attivare questa modalità. Il primo passo è quello di selezionare la risoluzione grafica al minimo: 640×480 e rimappare i tasti.
Nell’angolo in basso a destra comparirà un’icona di Vella e Shay a cui sarà possibile assegnare un tasto. Usando il nuovo comando la grafica cambia tra quella normale del gioco a una versione retrò. Dopo aver abilitato la nuova grafica è anche (ovviamente) possibile ripristinare una risoluzione superiore.
Vi lasciamo alla clip ricordandovi che il gioco è attualmente disponibili per gli utenti che hanno contribuito alla campagna su Kickstarter. Gli altri potranno acquistare Broke Age a partire dal 28 gennaio su Steam per Pc Windows, Mac e Linux.

[embedplusvideo height=”421″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/1daLok5″ standard=”http://www.youtube.com/v/BpomEehy6fM?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=BpomEehy6fM&width=700&height=421&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep2300″ /]

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento