In primo piano

Xbox One, ecco i primi indie che partecipano al programma ID@Xbox

19 Visualizzazioni

ID@Xbox

Team 17, Crytek, Hal-Brick, Nicalis, Double Fine, Gaijin ed altri figurano in un primo elenco di sviluppatori indipendenti che fanno parte del programma ID@Xbox che permetterà la realizzazione di giochi per Xbox One.
Chris Charla, responsabile dell’iniziativa targata Microsoft, ha riferito che i kit di sviluppo sono stati inviati già a 50 team indie che rappresentano una prima tranche.

“Vogliamo che Xbox One sia una grande piattaforma per gli sviluppatori di ogni dimensione negli anni – ha scritto Charla su Xbox Wire – siamo rimasti stupiti della grande risposta avuta dagli sviluppatori ad ID@Xbox, ed apprezziamo veramente la pazienza dimostrata in queste prime fasi del programma”.

Charla ha diffuso, così, una prima lista di 32 sviluppatori. Si tratta di un esempio che include probabilmente i team più in vista tra quelli che si sono registrati a ID@Xbox. Come tra l’altro lo stesso direttore dell’iniziativa ha scritto:

“E’ solo una prima selezione della grande varietà di autori che stanno lavorando a nuovi progetti per Xbox One attraverso il programma, con uscite a partire dai primi mesi del prossimo anno. Stiamo lavorando a stretto contatto con gli sviluppatori per portare una grande varietà di titoli innovativi s e non vediamo l’ora di rilasciare altre informazioni”.

Nell’attesa di nuove informazioni, anche noi vi proponiamo un primo elenco di team registrati:

  1. Behaviour
  2. Bongfish
  3. Born Ready
  4. Capybara
  5. Comcept
  6. Crytek
  7. Definition 6
  8. Double Eleven
  9. Double Fine
  10. Drinkbox
  11. Gaijin Games
  12. Half-Brick
  13. Happion Labs
  14. Hidden Path
  15. High Voltage Software
  16. Inis
  17. Iron Galaxy
  18. Jackbox Games
  19. Nicalis
  20. Ninja Bee
  21. Other Ocean
  22. Panic Button
  23. Signal Studios
  24. Slightly Mad Studios
  25. Team 17
  26. Team Colorblind
  27. The Men Who Wear Many Hats
  28. The Odd Gentlemen
  29. Vlambeer
  30. WayForward
  31. Zeboyd Games
  32. Zen Studios.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento