Articoli

Wings raggiunge l’obiettivo minimo su Kickstarter, il remake del classico Amiga sarà sviluppato per Pc, iOS ed Android

21 Visualizzazioni

Wings Remastered 1

Wings ha le ali. Finalmente. A meno di una settimana dalla fine della campagna su Kickstarter, Wings raggiunge il suo obiettivo minimo.
La notizia può essere interessante soprattutto per gli amanti del famoso gioco su Amiga di Cinemaware che ad inizio degli anni ’90 spopolò sul 16 bit di casa Commodore. Rivivremo così per Pc Windows e mobile le vicende degli avieri della Prima Guerra Mondiale grazie ad un remake in alta definizione che promette di farci ritornare indietro con la storia videoludica. Un simulatore di aerei misto a sparatutto suddiviso in centinaia di missioni e scandite da una gestione cinematografica della storia.
Il gioco, che per l’esattezza si chiamerà Wings: Remastered Edition, ha raggiunto e superato quota 85.000 dollari grazie ad oltre 1.200 sostenitori. A 90.000 c’è il primo obiettivo secondario: la localizzazione in diverse lingue, italiano compreso, del gioco, a 95.000 ci saranno anche le versioni Mac e Linux. A 120.000 Wings solcherà i “cieli” di Ouya.
Intendiamoci, la notizia ha un valore affettivo importante e l’obiettivo minimo era tutto sommato fissato ad una soglia bassa anche per evitare la magra figura dello scorso anno. E’ andata bene quasi per il rotto della cuffia per un titolo che però è rimasto nei cuori di molti giocatori.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento