In primo piano

Killzone: Shadow Fall, il gioco gestisce 24 nemici in contemporanea; oltre c’è il calo di frame-rate

13 Visualizzazioni

killzone_shadow_fall

Cresce l’attesa per Killzone: Shadow Fall ed arriva un dettaglio tecnico piuttosto interessante sul gioco in arrivo (ed in esclusiva) su PlayStation 4 al lancio della console di casa Sony che in Europa sarà il 29 novembre.
Lo ha svelato Eric Boltjes, capo designer di Guerrilla Games (la software house che sta realizzando l’fps) durante un’intervista pubblicata dall’Official PlayStation Magazine. In sostanza,il titolo è in grado di gestire molti nemici in contemporanea su schermo ma…
C’è un limite di 24 personaggi gestiti dalla CPU. Se si supera ci possono essere dei problemi di fluidità dovuti a dei cali di frame-rate.

“E’ circa 24 – ha affermato Boltjes riguardo al limite di nemici – ma questo per quanto riguarda l’Intelligenza Artificiale, ci sono anche molti elementi distruttibili, oggetti dinamici. Questi hanno limiti molto più ampi. Tornando al discorso dei personaggi su schermo, oltre 24 il frame-rate cala”.

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento