News in breve

Final Fantasy VII, la conversione su mobile non è impossibile ma il vero problema è lo spazio

40 Visualizzazioni

ff7

Takashi Tokita di Square Enix ha parlato sulla possibilità di vedere Final Fantasy VII su dispositivi e smartphone.
Il vero problema non è di natura prettamente tecnica ma sicuramente pratico perché il gioco richiederebbe troppo spazio anche per i moderni dispositivi iOS ed Android. A Shacknews, Tokita ha detto di pensare ad una versione mobile tra qualche anno.
L’edizione originale, uscita nel 1997 su PlayStation 1 era racchiusa in tre Cd, mentre la recente conversione su Steam (Pc Windows) pesa circa 3 giga.
Al momento, dunque, gli appassionati della serie che vogliono giocarla sui propri dispositivi mobile dovranno “accontentarsi” dei primi sei capitoli col sesto in dirittura d’arrivo.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento