Articoli In primo piano

38 Studios asta fissata per novembre, Kingdoms of Amalur in palio

15 Visualizzazioni

Reckoning-Bulwark

Sono state fissate le date per l’asta fallimentare di 38 Studios. Il 14 ed il 15 novembre, riferisce GamesIndustry gli interessati potranno presentare le loro offerte.
In “palio” le proprietà intellettive dell’universo Amalur e quindi per il sequel di Kingdoms of Amalur: Reckoning e del mmorpg Project Copernicus nonché l’intero catalogo Big Hughe Games che ha collaborato alla realizzazione dell’action gdr. Quest’ultimo studio, acquistato dalla dissolta THQ nel 2009, è stato responsabile dello sviluppo di Rise of Nations così come l’espansione per Age of Empires 3 The Asian Dynasties.
38 Studios, invece, ha dichiarato bancarotta ad inizio giugno dello scorso anno.
Potrebbe essere una buona notizia per Kingdoms of Amalur e per Project Copernicus che potrebbero così trovare finanziatori e ritornare “vivi”.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento