In primo piano

Grand Theft Auto V, lo sviluppo è costato più di Avatar

23 Visualizzazioni

gta v 10092013

La notizia circola già dal week-end ma ne parliamo anche noi per ingannare il tempo dell’attesa per Grand Theft Auto V.
Il gioco di Rockstar Games, in arrivo il 17 settembre, ovvero tra una settimana, su PlayStation 3 ed Xbox 360, può vantare numeri da kolossal. Lo sviluppo è costato la bellezza di circa 265 milioni di dollari. Riferisce il dato il sito scozzese The Scotsman. Sicuramente il videogioco più costoso della storia dell’industria di settore ma il budget è perfino più alto di icone cinematografiche come Avatar fermo a 237 milioni, mentre i Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo è costato circa 300 milioni.
Grand Theft Auto V è in lavorazione da cinque anni e Rockstar spera di piazzare oltre 25 milioni di copie. In molti analisti pensano che si possa centrare questo obiettivo. Vedremo. Anche se le premesse ci sarebbero tutte: 2,5 milioni di copie prenotate solo negli Usa indicherebbero già la strada del successo.
Tra le caratteristiche salienti, oltre 100 ore di gameplay, senza dimenticare le varie modalità del comparto online che sarà distribuito il primo ottobre, la possibilità di un open world veramente ampio nel quale esplorare e godere delle attività di Los Antos e della Contea di Bleine.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento