In primo piano

Mighty No. 9, ci saranno le versioni Mac e Linux

16 Visualizzazioni

Mighty-No-9-a

Un altro obiettivo secondario abbattuto da Mighty No. 9. La corsa su Kickstarter del gioco di Keiji Inafune e Comcept che si propone di essere sostanzialmente il sequel spirituale di Mega Man ha superato il traguardo posto ad 1.350.000 di dollari raccolti che permetterà agli autori di sviluppare anche le versioni per Mac e Linux oltre a quella già prevista per Windows.
Il nuovo obiettivo è fissato ad 1,5 milioni di dollari ed aggiungerà il New Game Plus e la modalità Turbo.
Finora, all’alba del quarto giorno di campagna, sono stati quasi 24.000 gli appassionati che hanno aderito al progetto offrendo il proprio contributo.
Tra i vari stretch goals c’è quello finale fissato a 2,5 milioni di dollari che aggiungerà anche le versioni PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U. Nondimeno, se il gioco, un action platform che riprende le meccaniche dei grandi classici del genere ad 8 e 16 bit riproponendoli con la tecnologia dei nostri giorni, avrà tante richieste e susciterà molto interesse (oggettivamente la strada sembra quella giusta), gli autori potrebbero pensare alla versione per le console next gen.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento