In primo piano

Assassin’s Creed IV: Black Flag, alcuni dettagli sull’ambientazione moderna del gioco

9 Visualizzazioni

ac-iv-black-flag-present-day-1

Le prime (e poche) immagini sull’ambientazione moderna di Assassin’s Creed IV: Black Flag hanno suscitato la curiosità degli utenti.
Ubisoft ha così organizzato una sessione di domande e risposte su Twitter ed ha raccolto i risultati salienti sul proprio blog focalizzati su questa parte del nuovo gioco della serie che ricordiamo sarà essenzialmente incentrato nei Caraibi del XVIII secolo che finora era rimasta sconosciuta. Come vedrete sarà sempre un pirata il protagonista delle sessioni di gioco nelle parti di gioco con ambientazione moderna (o attuale)
La parte moderna di Assassin’s Creed IV: Black Flag avrà le seguenti caratteristiche:

  • Il personaggio è un pirata informatico dei giorni nostri, assunto dall’Abstergo, e la sua storia non è collegata a quella dei protagonisti dei capitoli precedenti
  • Aggiunti dei mini-game (simili ad operazioni di hacking), che serviranno per ottenere informazioni supplementari sulla storia
  • Ci saranno missioni specifiche a parte delimitate da una loro storia
  • Ci saranno probabili riferimenti a personaggi conosciuti ed al Soggetto 17
  • Non ci saranno combattimenti in queste sessioni di gioco ma soltanto esplorazione ed hacking
  • L’ambientazione negli uffici dell’Abstergo è ispirata a Montreal ed al Quebec
  • In programma anche il recupero di nastri audio con registrazioni di dipendenti risalenti agli anni ’80 che daranno ulteriori retroscena sulla storia della campagna principale
  • Nessun dettagli: il protagonista di questa fase è lo stesso giocatore
  • A quanto pare ci saranno dei dettagli riferiti a Desmond ed alla sua storia ma gli sviluppatori preferiscono glissare
  • Sarà possibile uscire in qualsiasi momento dall’ambientazione storica scollegandosi dall’Animus per ritornare ai nostri tempi.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento