Articoli

The Elder Scrolls Online, niente grinding per il mmorpg di ZeniMax

19 Visualizzazioni

elder-scrolls-online-18072013

Il grinding, ovvero quelle attività che vengono ripetute per aumentare il livello e le statistiche dei personaggi nei gdr o mmorpg spesso a scapito del divertimento e della profondità nel gameplay, non sarà presente in The Elder Scrolls Online. O meglio, gli autori stanno tentando di diversificare il tutto.
Il mmorg Fantasy di ZeniMax Online Studios, in fase di realizzazione per Pc, PlayStation 4 ed Xbox One pur mantenendo un ambientazione ed una struttura classica vuole differirsi da altre produzioni similari ed essere il più originale possibile.
Ne ha parlato più specificatamente Paul Sage, direttore creativo del gioco in una sessione di domande e risposte su Mmorpg.com.

“Stiamo lavorando per non rendere il tutto ad una semplice questione di grinding, termine con cui intendo attività ripetitive”.

Riuscirà The Elder Scrolls Online a non essere ripetitivo e ad offrire un’ampia varietà di gameplay?

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento