Eventi

Addio a Doug Engelbart, inventore del mouse; aveva 88 anni

53 Visualizzazioni

ENGELBERT

Il mondo dell’informatica è a lutto. Douglas “Doug” Engelbart, l’umo che inventò (con la collaborazione di Bill English) il mouse è morto ad Atherton (California) all’età di 88 anni.
Il 21 giugno del 1967 depositò il brevetto intitolato “Indicatore di posizione X-Y per display”. Il rapporto uomo-macchina cambiò profondamente. Il mouse, sia pure in maniera molto rudimentale, arrivò sul mercato l’anno dopo con lo Star di Xerox, nel 1968. All’epoca era un guscio di legno che copriva due ruote di metallo. Più tardi il concetto venne ripreso da Apple con Macintosh.
In un certo senso, se negli anni ’80 e ’90 abbiamo apprezzato le avventure punta e clicca, lo dobbiamo a lui ed alla sua visione delle cose.
L’ingegnere di Portland (Oregon) è stato anche autore dell’ipertesto ed è stato il precursore dell’interfaccia grafica.
A seguire il video della prima dimostrazione pubblica della sua invenzione, era il 9 dicembre del 1968.

[embedplusvideo height=”552″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/14sA3uT” standard=”http://www.youtube.com/v/JfIgzSoTMOs?fs=1&hd=1″ vars=”ytid=JfIgzSoTMOs&width=700&height=552&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep8466″ /]

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento