Articoli

The Witcher 3, la longevità della trama principale si attesterebbe sulle 50 ore, emergono altri dettagli

8 Visualizzazioni

TheWitcher3

Benché sia ancora lontana l’uscita di The Witcher 3: Wild Hunt, sul web affiorano numerosi e nuovi dettagli su quello che sarà il terzo capitolo della serie ruolistica di CD Projekt.
Dall’Official Xbox Magazine britannico emergono altri frammenti di quelle che potrebbero essere le effettive caratteristiche del gioco in arrivo per pc e sicuramente per PlayStation 4.
In primis quello sulla longevità: si parla di 50 ore per ultimare la storia principale con 36 finali e tre epiloghi della durata di un’ora ciascuno. Geralt di Rivia adesso potrà saltare e scalare, sarà in grado di cavalcare nonché di cacciare. A quanto pare le missioni di caccia non porteranno punti esperienza ma solo soldi e risorse.

SU GERALT DI RIVIA

Oltre alla possibilità di saltare, arrampicarsi, cacciare e cavalcare, Geralt, il protagonista del gioco e della serie, potrà arrivare fino a livello 60.
I cavalli si possono acquistare o domare e per ammansirli si può usare un incantesimo specifico. A quanto pare è possibile importare il salvataggio del gioco senza però l’interessamento del backgroud ma influirà sul comportamento dei personaggi.

SU ALCUNE CARATTERISTICHE

Le versioni su console avranno le loro interfacce utente su misura. Le città saranno molto attive mentre i cittadini potranno addirittura chiamare le guardie e dare l’allarme se sorprenderanno Geralt rubare.
Ci saranno due nuovi mini-giochi: tiro dell’ascia e giochi di carte. L’economia sarà indipendentemente e si differenzierà dalla zona geografica. In alcune località le merci costeranno di più, in altre di meno ma sarà un processo dinamico: se un una città, ad esempio, aumenterà un determinato bene, quello risentirà dell’inflazione e calerà di prezzo. Si potrà quindi anche fare il commerciante.

SUI COMBATTIMENTI

A quanto pare ci sarà un sistema di combattimento simile allo V.A.T.S., che già abbiamo visto in Fallout 3 grazie al quale è possibile mirare con l’ausilio dello slow-motion, in parti del corpo. Questa caratteristica si attiverà solo quando Geralt abbia abbastanza esperienza per conoscere bene i punti deboli del nemico che si troverà di fronte.
Non ci saranno, invece, Quitck Time Event.

ALTRE CARATTERISTICHE

Ci sarà un ciclo giorno-notte ed un sistema meteo nuovo. Alcune località di gioco saranno la capitale Novigrad, le isole Skellige e la “Terra desolata devastata dalla guerra”. Nondimeno sarà possibile girare in barca.

Fonte: OfficialXboxMagazine

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento