Articoli

Diablo III, alcuni dettagli (e tre immagini) delle versioni PS3 e PlayStation 4, prima presentazione al PAX East

14 Visualizzazioni

diablo III header C

Arrivano alcuni dettagli sulla versione PlayStation 3 e PlayStation 4 di Diablo III, l’action gdr di Blizzard, già disponibile dal maggio scorso per pc Windows e Mac, che è stato annunciato durante l’evento Sony di due notti fa che ha svelato al mondo la nuova PS4.
Gli sviluppatori del gioco hanno spiegato che Diablo III si baserà sull’esperienza pc ed includerà tutti i recenti di aggiornamenti. Tra questi ricordiamo il sistema di livelli di eccellenza (che si attiva dopo il raggiungimento del livello 60), la personalizzazione della potenza dei mostri, il pvp, e l’aggiunta di oggetti leggendari.

L’INTERFACCIA ED I CONTENUTI

Blizzard, come mostrano queste tre immagini che alleghiamo, sta anche ridisegnando l’interfaccia utente per adattarla al dualshock.
Ci saranno anche una nuova telecamera dinamica che renderanno l’avventura ed il combattimento nel mondo di Sanctuarium un esperienza di gioco più naturale sulle piattaforme di casa Sony.
Presente anche la modalità cooperativa per quattro giocatori online ed in locale.

APPUNTAMENTO CON DIABLO III SU PS3 AL PAX EAST DI MARZO

Blizzard ha infine annunciato che la versione PlayStation 3 di Diablo III sarà presentata nel corso del PAX East, che si terrà presso il Boston Convention and Exhibition Center dal 22 al 24 marzo. I partecipanti all’evento saranno i primi al mondo a poter impugnare il controller e provare le azioni frenetiche e il profondo gameplay di Diablo III attraverso la nuova interfaccia ridisegnata.

“Diablo III ha una grafica e una giocabilità eccellenti su PlayStation – ha dichiarato Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment – abbiamo dedicato grande cura e attenzione alla versione PlayStation per garantire l’autentica esperienza di gioco di Diablo e siamo davvero soddisfatti dei risultati ottenuti. Non vediamo l’ora che i giocatori possano provare il gioco al PAX East”.

LE IMMAGINI

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento