Articoli In primo piano

SimCity, la versione Mac rinviata in primavera, ma non sarà un porting da Windows

14 Visualizzazioni

SimCity_CityHallDay

La versione Mac di SimCity è stata rinviata di qualche settimana rispetto all’esordio per Windows fissato per il prossimo 8 marzo.
Lo si evince dalle Faq (domande e risposte frequenti) pubblicate sul sito ufficiale del gioco dove viene spiegato anche il motivo di questo slittamento. In sostanza, tale versione non sarà una conversione ma una versione nativa che gira su Mac OS.
Maxis, software house che sviluppa il nuovo capitolo della sua amata serie (sotto il marchio Electronic Arts), che permette ai giocatori di vestire i panni del sindaco gestendo a proprio piacimento le risorse e la costruzione della propria città dei sogni, ha spiegato di voler prendere il tempo necessario per garantire ai fan una versione degna della loro piattaforma.
La pagina rileva inoltre che SimCity sarà disponibile solo tramite download digitale per Mac, con i pre-ordini. Il titolo supporterà cross-platform tra pc e Mac.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento