Articoli In primo piano

Crysis 3, scatta la fase Beta

40 Visualizzazioni

Crysis-3 29012013b

E’ scattata da qualche minuto (alle 14) la fase Beta di Crysis 3, attesissimo fps realizzato da Crytek per il publisher Electronic Arts.
La Beta, si chiuderà il 12 febbraio e permetterà di provare le modalità Hunter (cacciatore) e Crash site (punto d’impatto). Per eccedervi, gli utenti pc dovranno scaricare il file da Origin, mentre soltanto gli utenti Gold di Xbox Live potranno partecipare ai test. Crysis 3 debutterà su pc, Xbox 360 e PlayStation 3 il prossimo 22 febbraio.

Modalità Cacciatore

In questa modalità sopravvive chi sa adattarsi meglio. Ci sono due squadre inizialmente composte da due cacciatori sempre occultati e da un numero massimo di quattordici soldati CELL che attendono di essere recuperati.
Ogni soldato ucciso rientra come cacciatore per dare la caccia ai suoi ex compagni. Se alla fine del turno c’è qualche soldato superstite, i cacciatori perdono.

Modalità Punto d’impatto

Questa modalità multigiocatore rappresenta l’esperienza per eccellenza dello stile di gioco Re della collina. Una navetta aliena deposita una capsula in un punto casuale della mappa. I giocatori di ciascuna squadra devono restare vicino alla capsula per conquistare la zona e segnare punti. Ogni capsula aliena ha due scudi che i giocatori possono utilizzare come armi di difesa. Inoltre, ogni mappa Punto d’impatto avrà un “Pinger”, un’arma mobile di distruzione di massa creata dai Cef.

Mappe beta

Museo – ambientata tra le oscure rovine del museo al centro di Manhattan
Aeroporto – In questa zona aperta, vicino al distretto finanziario, la natura ha preso il sopravvento su edifici e aerei.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento