Articoli

Inaba (Platinum Games), “Bayonetta su PS3 è stato il nostro più grande fallimento”

20 Visualizzazioni

Dal web, più precisamente da EDGE, arriva una notizia che farà discutere. Atsushi Inaba di Platinum Games, ha infatti affermato che “il più grande fallimento di Platinum è stato, al momento, la versione PlayStation 3 di Bayonetta”.
Una dichiarazione forte ma se è lo stesso sviluppatore a parlare così di una sua “creatura” allora c’è da riflettere.
Bayonetta, l’action game con protagonista la sexy strega ultima discendente del clan Umbra uscito in Europa sotto il marchio del publisher Sega ad inizio 2010 anche per Xbox 360, è stato definito dunque, senza mezze parole, un fallimento. E di quelli memorabili.

Inaba ha aggiunto

A quel tempo non sapevamo bene come sviluppare su PS3 e se ci saremmo riusciti. Ma guardando al risultato, e specialmente per com’è arrivato il gioco ai consumatori, penso sia stato il nostro più grande fallimento”.

La versione PS3 soffriva di problemi di frame-rate e di controlli, risolti poi direttamente da Sony.

Quel fallimento non è andato sprecato – ha detto lo sviluppatore – ed abbiamo, infatti, imparato a prenderci la responsabilità di tutto. Vanquish l’abbiamo sviluppato internamente per entrambe le versioni”.

Ed adesso il futuro è su Wii U, grazie a Nintendo che ha “riesumato” il progetto Baynetta 2 che sarà un’esclusiva di questa nuova console.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento