News in breve 3

PlayStation Network offline da stamattina, i pirati responsabili?

Che ci siano i pirati dietro ai problemi di connessione al PlayStation Network che perdurano da questa mattina? Non c’è ufficialità ma il sospetto che ci siano gli hacker di Anonymous diventa di ora in ora sempre più forte anche se la Sony parla di una manutenzione.

L’inattività dei server però, si legge sul PlayStation Blog, potrebbe durare anche per tutta la giornata di domani e sembra un po’ troppo per una normale attività di manutenzione che solitamente dura qualche ora.
Aggiungiamo  noi che il problema di connessione potrebbe durare ancora di più, visto che si tratta del week-end pasquale. Chi tenta di accedere al PSN si trova per il fatidico errore 80710A06.

Ti potrebbero interessare

3 Comments

  • Commenta
    menson1
    24 aprile 2011

    vorrei sapere,piu’ o meno,quando finalmente tornera’ attivo il playstation network. non verrei essere fastidioso ma ormai è il mio passatempo preferito,e percio sarei contento di sapere quanto devo aspettare.e comunque i pirati informatici che hanno causato questo problema si sono procurati un nemico.

    • Commenta
      menson1
      24 aprile 2011

      perchè proprio adesso che due giorni di vacanza? sarebbe bello che anche i pirati avessero da lavorare cosi da lasciare in pace le altre persone.

    • Commenta
      Edoardo Ullo
      24 aprile 2011

      Grazie per la lettura. Ancora non ci sono dei tempi precisi. La situazione si è evoluta, o meglio, Sony ha ammesso che ci sono attacchi pirata ma i principali sospettati (Anonymous) si sono tirati indietro. GeoHot, invece, non fa queste azioni. Si potrebbe trattare di un gruppo di hacker diversi.
      Sony ha spento la rete e la sta rifacendo. Qui trovi le informazioni più aggiornate: http://ilvideogioco.com/2011/04/24/psn-fermo-da-oltre-72-ore-sony-rifa-da-zero-la-sua-rete/

Commenta questo articolo