Articoli In primo piano

Riot – Civil Unrest approda su Steam in accesso anticipato

Accesso anticipato per Riot – Civil Unrest. Il titolo firmato da Leonard Menchiari ed IV Productions edito da Merge Games, è su Steam. Al momento il titolo è in saldo del 10% sul negozio digitale di Valve. L’offerta terminerà il 13 dicembre prossimo.

Il gioco strategico in tempo reale colloca gli utenti al centro degli scontri più difficili di disordine pubblico del mondo.

Le campagne comprendono: Indignados (Spagna), Primavera Araba (Egitto), Keratea (Grecia) e No TAV (Italia). 17 scenari a livello unico che comprendono anche Roma, Oakland, Parigi, Londra ed Ucraina.

Il creatore Riot – Civil Unrest, Leonard Menchiari, ha vissuto di persona i disordini pubblici, durante le proteste dei No TAV in Italia. Ha, così, realizzato il gioco per raccontare le storie che ha visto ed esprimere i sentimenti vissuti durante gli scontri. Che cosa fa scattare una tale rabbia e aggressività in una folla? Che cosa prova un agente di polizia, spesso in minoranza, durante uno scontro? Riot – Civil Unrest dà al giocatore l’opportunità di sperimentare entrambe le fazioni del conflitto: un conflitto in cui non esiste un vero vincitore. Chi ha ragione e chi ha torto?

Riot D

GIOCATE COME POLIZIOTTO

  • Sviluppate diverse tattiche di controllo della folla, passive o aggressive.
  • Comando d’assalto, tattico e squadre balistiche.
  • Chiamate sul posto i furgoni della polizia, gli idranti o persino un carro armato.
  • Scegliete di utilizzare granate fumogene, proiettili di gomma o di plastica oppure munizioni vere.

GIOCATE COME RIVOLTOSO

  • Istruite i rivoltosi (armati o passivi) e i giornalisti.
  • Incitate la rabbia e fate in modo che le masse agiscano in maniera aggressiva, oppure cercate di mediare la situazione con una ricostituzione tattica della folla e le ritirate.
  • Attaccate le autorità con bottiglie Molotov, fuochi d’artificio, bombe-carta, pietre, arredi urbani e il potere dei media.

MODALITA’ DI GIOCO MULTIPLE

  • 16 livelli di campagne suddivisi tra quattro scenari: Keratea (Grecia), No TAV (Italia), Indignados (Spagna) e Primavera Araba (Egitto).
  • Osservate lo sviluppo della storia, assumendo la prospettiva di entrambe le fazioni: giocate i 32 livelli come rivoltoso o poliziotto.
  • Modalità con giocatore singolo: sfidate l’IA del computer.
  • Modalità multigiocatore: giocate contro o con un amico o l’IA sullo stesso computer.

CREATE I VOSTRI SCONTRI PERSONALIZZATI CON L’EDITOR DI LIVELLI (DISPONIBILE DURANTE LA FASE DI ACCESSO ANTICIPATO)

  • Modificate l’aspetto dello scontro, importando le vostre grafiche di sfondo.
  • Collocate gli elementi, i veicoli e gli ostacoli a vostro piacimento.
  • Scegliete e posizionate i punti di partenza dei rivoltosi e della polizia, insieme al loro livello di aggressività.

Ti potrebbero interessare

Commenta questo articolo