News in breve

Electronic Arts chiude Visceral Games

Visceral Games chiude i battenti. Il publisher Electronic Arts cancella il team di sviluppo della serie Dead Space e di Battlefield Hardline.

Lo scrive Kotaku che ricorda come la software house fosse impegnato alla realizzazione di un altro titolo su Star Wars che non era stato presentato all’E3 2017 in quanto era presente Star Wars: Battlefront II di DICE.

Visceral Games era al lavoro su un action adventure che aveva le forme di un gioco narrativo. Patrick Soderlund, in un post sul blog  di Electronic Arts aveva spiegato:

“Durante il processo di sviluppo abbiamo testato il concept di gioco con alcuni utenti per avere dei riscontri e capire cosa volessero e stavamo seguendo alcuni cambiamenti di mercato. Era diventato chiaro che per offrire un’esperienza sulla quale voler ritornare, sarebbe stato opportuno un cambiamento”.

Soderlund ha pure scritto che Visceral Games chiuderà ma Electronic Arts vuole indirizzare il maggior numero di componenti del team verso altri studi interni. E sul gioco chiaramente se ne parlerà in tempi diversi dall’anno fiscale 2019 che era indicato per la sua possibile uscita.

dead-space

Ti potrebbero interessare

Commenta questo articolo