Articoli

Svilupparty diventa Italian Party of Indie Developers

L’Associazione Svilupparty cambia ufficialmente nome. Si trasforma in Italian Party of Indie Developers – IPID. Ed annuncia che tutte le attività proseguiranno invariate, a partire dall’organizzazione di Svilupparty 2018, che si terrà il 18, 19 e 20 maggio a Bologna.

In questi anni l’Associazione e l’evento Svilupparty sono cresciuti sotto tutti i punti di vista e si sono conquistati il diritto di avere dei nomi propri, per due ragioni fondamentali:

  • Distinguere Associazione ed evento, per chiarezza verso sponsor, partner e sostenitori delle due diverse realtà, in primis la Cineteca di Bologna che ospita Svilupparty ed è promotore e organizzatore dell’evento insieme all’Associazione.
  • Distinguere le altre attività dell’Associazione (partecipazione a fiere di settore, indie meat, help line, ecc.) da quelle esclusivamente relative all’evento.

NUOVA DENOMINAZIONE, VECCHIE CERTEZZE

Italian Party of Indie Developers – IPID è un’associazione che raggruppa singoli sviluppatori di videogiochi, professionisti e amatori, e che opera a sostegno della valorizzazione delle produzioni delle realtà videoludiche del nostro paese a livello di volumi e di qualità. Per raggiungere questo scopo, l’Associazione Svilupparty ha costruito e mantiene una rete di contatti tra sviluppatori per condividere progetti, conoscenze ed esperienze, propone programmi di formazione e di pubblicazione/distribuzione dei prodotti dei propri associati e, naturalmente, garantisce la cadenza annuale dell’evento Svilupparty a Bologna.

Italian Party of Indie Developers

Ti potrebbero interessare

Commenta questo articolo