Articoli In primo piano Video

No Man’s Sky, dettagli su Atlas Rises

Hello Games ha pubblicato i dettagli dell’imminente aggiornamento 1.3 di No Man’s Sky intitolato Atlas Rises di cui si è parlato nelle scorse ore.

Tra le novità, viene segnalata l’esplorazione condivisa che viene introdotta in un modo limitato: sarà possibile vedere fino ad un massimo di 15 giocatori in contemporanea (16, quindi per ogni istanza). I giocatori saranno segnalati da globi luccicanti che svolazzano per il pianeta.

Al momento, l’interazione si limita alla sola possibilità di attivare una chat quando si è nelle vicinanze di uno di questi globi. A quanto pare, però, ci sarebbero delle altre novità in arrivo.

L’altra novità di spicco di questo aggiornamento è la presenza di oltre 30 ore supplementari per la modalità storia grazie ad un sistema di quest ed una narrativa ramificata all’interno del gioco. Si scoprirà la verità su le registrazioni degli Edifici Abbandonati, il Mondo di Vetro, le Sentinelle, la Redenzione dei Gek ed il significato dei sedici.

Sicuramente c’è parecchia curiosità intorno a questi nuovi contenuti che a quanto pare si concentreranno su una nuova razza interdimensionale. A questo link tutte le novità ufficiali sull’aggiornamento 1.3 di No Man’s Sky. Ovviamente troveremo anche novità di carattere tecnico e contenutistico. Nuovi biomi, il miglioramento di alcune location ma anche innovazioni al gameplay, all’interfaccia ed a tanti altri aspetti del gioco.

Ecco un trailer che ci offre una panoramica su Atlas Rises. Buona visione.

Ti potrebbero interessare

Commenta questo articolo