In primo piano 1

GT Academy, parte domani l’edizione 2015

a-caccia-di-record-con-la-demo-di-gt6

Si rinnova anche quest’anno la collaborazione tra Sony e Nissan per GT Academy. Da domani, 21 aprile, quindi, scatta la settima edizione.

Ci saranno tre sessioni non competitive fino al 19 maggio e, dopo, una quarta che farà da selezione che sancirà l’inizio del periodo delle vere e proprie qualifiche online dal 2 al 16 giugno.

Ovviamente il tutto si baserà su Gran Turismo 6 su PlayStation 3 e ci saranno eventi live ad hoc per qualificarsi.

Ecco la notizia ufficiale sul sito di Gran Turismo.

Nissan e PlayStation® hanno unito le forze per il settimo anno per offrire il “lavoro dei sogni” a un fortunato giocatore di Gran Turismo®. NISMO PlayStation GT Academy sfida le convenzioni e apre le porte a una possibile carriera nell’automobilismo per chiunque abbia mai sognato di gareggiare, uomo o donna che sia. L’edizione 2015 inizia domani (21 aprile) con una competizione di qualificazione, basata su delle sfide in Gran Turismo®6 per PlayStation®3, che si protrarrà fino al 16 giugno. Ulteriori opportunità di qualificazione sono disponibili tramite diversi eventi live dall’elevato numero di partecipanti, organizzati da GT Academy nelle nazioni dove è presente l’iniziativa.

GT Academy vuole diventare ancora più avvincente nel 2015. Chiunque abbia compiuto 18 anni e abbia mai sognato di fare il pilota è invitato da Nissan e PlayStation a “percorrere una strada diversa” per inseguire il proprio sogno nell’ambito della competizione (si applicano termini e condizioni).

La versione europea di GT Academy quest’anno è arricchita dalle novità relative al Race Camp, dove si svolge la fase di selezione del vincitore finale, che si sposterà da Silverstone allo straordinario circuito Yas Marina di Abu Dabhi, capitale degli Emirati Arabi Uniti. Se poi viaggiare fino ad Abu Dabhi per guidare vetture sportive NISMO su un circuito di Formula 1 non fosse un premio sufficiente, il vincitore potrà intraprendere una carriera sportiva che gli cambierà la vita, viaggiando da un paese all’altro, acquisendo conoscenze sempre nuove, integrandosi in una squadra straordinaria e guidando velocissimi bolidi.

Come sempre, le emozioni e l’azione del Race Camp saranno catturate dalle telecamere di GT Academy, per essere trasmesse in uno show nei mesi seguenti. Inoltre, l’intera competizione può essere seguita tramite la pagina Facebook di GT Academy, Twitter e Nismo.tv.

La formula di GT Academy si è già rivelata vincente. Dopo una serie di sfide al Race Camp per decretare il vincitore, il nuovo pilota viene sottoposto all’avanzatissimo programma di addestramento Driver Development Programme. La preparazione, intensa e approfondita, lo prepara per il premio finale: una stagione di competizione nelle impegnative Blancpain Endurance Series, al volante di una Nissan GT-R NISMO GT3 da 550 CV.

Fin dalla prima edizione del 2008, il successo di GT Academy è andato sempre crescendo, anche grazie agli straordinari risultati ottenuti dai suoi campioni, che hanno visto trasformate le proprie vite divenendo “atleti NISMO”. Nel 2015 soltanto, i campioni di GT Academy prenderanno parte a gare di primo piano, come la 24 Ore di Le Mans, la serie GP3, propedeutica per la Formula 1, il Campionato del Mondo Endurance FIA, il campionato Blancpain GT3 e le sfide più impegnative del campionato giapponese Super GT.

“Quando spiego che cos’è GT Academy alle persone che incontro, restano tutte sbalordite”, afferma Gareth Dunsmore, responsabile generale comunicazioni e marketing di Nissan Europe SAS. “O decidono di partecipare loro stessi, o conoscono qualcuno che vorrebbe farlo. Quest’anno renderemo GT Academy più grande e accessibile che mai. GT Academy è capace di fornire un “innovazione che emoziona” e noi vogliamo che tutti lo sappiano, che tutti coloro che sono pronti a inseguire un sogno per cambiare la loro vita sappiano che questa possibilità esiste”.

“Questo è un altro traguardo importante per GT Academy, fonte di orgoglio per tutti noi”, ha spiegato Kazunori Yamauchi, presidente di Polyphony Digital Inc. e creatore della serie Gran Turismo. “Abbiamo due campioni di GT Academy che gareggiano nella classe principale del campionato Le Mans e un programma ambizioso, che consentirà di portare Gran Turismo a un numero sempre maggiore di appassionati, mentre si mettono alla prova per vedere se hanno le qualità necessarie a seguire le orme di Jann [Mardenborough], di Lucas [Ordoñez] e degli altri atleti NISMO. È davvero una competizione incredibile e tutti dovrebbero prendervi parte, a prescindere dal loro livello di abilità”.

La fase di qualificazione di NISMO PlayStation GT Academy inizia con un “evento stagionale” in Gran Turismo 6 per PlayStation 3, dal 21 aprile al 16 giugno. Possono partecipare tutti coloro che hanno compiuto 18 anni e risiedono in 12 nazioni europee, suddivise nei gruppi seguenti: Francia, Italia, Germania, Regno Unito, Penisola iberica (Spagna, Portogallo), Benelux (Olanda, Belgio, Lussemburgo) ed Europa centro-orientale (Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca).

 

Ti potrebbero interessare

1 Commento

Commenta questo articolo