Articoli

Elite: Dangerous, nuovi esopianeti; il gioco ha superato 300.000 copie vendute

54 Visualizzazioni

Elite Dangerous 120115

Due nuovi esopianeti aggiunti e 300.000 copie vendute per Elite: Dangerous. A circa un mese dal suo debutto, il simulatore spaziale di Frontier Developments per Pc ha raggiunto questi risultati.

Gli sviluppatori hanno recentemente rilasciato l’aggiornamento 1.04 che include i due esopianeti come Kepler-438b e Kepler-442b che si trovano nella costellazione della Lira e che sono stati scoperti il 6 gennaio dalla sonda spaziale Kepler, assieme ad altri sei esopianeti (ossia pianeti fuori dal sistema solare).

Kepler-438b e Kepler-442b sono lontani rispettivamente 475 e 1.100 anni luce ed entrambi avrebbero tutte le caratteristiche per rivelarsi abitabili e simili alla Terra.

Oltre a questo, Frontier Developments ha svelato che il titolo ha venduto 300.000 unità e le proiezioni parlano di 2 milioni di copie vendute entro il 2017 per un guadagno di 2,5 milioni di sterline.

Questi numeri, già lusinghieri, su Elite: Dangerous potrebbero, naturalmente, migliore attraverso un lavoro costante di aggiornamento e proprio per questa ragione la software house sta ampliando il proprio team in modo da garantire proprio questo ma anche delle espansioni.

Su IncGamers ci sono anche le note della patch 1.04.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento