Articoli

The Witcher 3: Wild Hunt rinviato a maggio inoltrato

15 Visualizzazioni

The Witcher 3 0812 1

La notizia non piacerà affatto a chi attende The Witcher 3: Wild Hunt. CD Projekt ha infatti rinviato al 19 maggio 2015 l’uscita dell’atteso action gdr di stampo Fantasy.

Inizialmente atteso per il 24 febbraio, il gioco ha evidentemente bisogno di 3 mesi in più essere rifinito in tutto ed essere “perfetto” per l’approdo su Pc, PlayStation 4 ed Xbox One.

Gli stessi sviluppatori hanno comunicato al pubblico questa decisione con una lettera aperta sul sito ufficiale:

“Da quando abbiamo cominciato a sviluppare The Witcher 3: Wild Hunt sapevamo che sarebbe stato un gioco ambizioso. Vogliamo portare un’esperienza incredibile, un’avventura epica e vasta, un universo fantasy open. La complessità del gioco e la sua ampiezza sono fattori determinanti, che hanno un impatto sulla produzione. Adesso, quasi alla fine del lavoro, vediamo diversi dettagli che dobbiamo correggere. Dobbiamo essere assolutamente sicuri di limitare i bug in modo da permettervi di godervi il gioco”.

Il messaggio continua con la comunicazione della data ufficiale e con le scuse:

“Con questo in mente, abbiamo concluso che ci servono altre 12 settimane, per questo abbiamo deciso di rimandare la data di uscita di The Witcher 3: Wild Hunt, al 19 maggio 2015. Ci scusiamo con gli appassionati. Abbiamo sbagliato a impostare la data di uscita troppo frettolosamente: è una lezione che abbiamo imparato e che ci servirà in futuro. Sappiamo cosa vogliamo per rendere Wild Hunt uno dei migliori giochi di ruolo che possiate mai giocare. Continueremo a lavorare duramente per ottenere questo obiettivo. Per questo, ci scusiamo ancora e contiamo sulla vostra fiducia. Grazie per il supporto che ci mostrate quotidianamente, Lo apprezziamo davvero, è ciò che alimenta la nostra passione fin dall’inizio e continueremo così”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento