Articoli

Tears to Tiara II: Heir of the Overlord è disponibile, trailer di lancio

5 Visualizzazioni

tears-to-tiara-ii-heir-of-the-overlord

Tears to Tiara II: Heir of the Overlord è disponibile in Italia in esclusiva PlayStation 3. Lo hanno comunicato Bandai Namco e Nis America.

Il gioco, un gdr strategico, racconta le avventure di Hamilcar Barca, un giovane apprendista del Divine Empire che nasconde un terribile segreto. Quando l’impero decide di sacrificare una ragazza innocente sul rogo, non potrà fare a meno di svelarlo esplodendo di rabbia e liberando il potere demoniaco di un berserker.
Forte di questa nuova entità e con l’insistenza di una divinità femminile, Hamilcar intraprende una missione per liberare il suo popolo dalla tirannia di un Impero ormai corrotto.
Durante il suo viaggio per liberare se stesso e il suo popolo ridotto in schiavitù, combatterà al fianco di alcuni potenti alleati, creature e persino divinità.
Tuttavia, dovrà cercare soprattutto di controllare il suo demone interno, prima di ridurre in cenere l’intero impero.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

• Più di 15 personaggi principali in una storia narrata in stile visual novel. Da un ragazzo timido che nasconde un odio intenso a una spietata divinità della guerra, che non hai mai conosciuto la terra sottostante, i personaggi si incontreranno, formando relazioni e alleanze, ma soprattutto raggiungeranno i propri limiti in una missione per liberarsi del Divine Empire.

• Il gameplay strategico a turni metterà a dura prova anche gli utenti più esperti con una serie di combattimenti davvero emozionanti. Volgi le sorti della battaglia in tuo favore, usando i tuoi alleati, tra cui alcune creature gigantesche.

• Attacchi combinati, colpi consecutivi e magie potenziabili aggiungono ulteriore profondità e varietà al gameplay strategico.

• Più di 80 ore di combattimenti e avventure, con dialoghi originali in giapponese sottotitoli in inglese.

TRAILER DI LANCIO

E’ stato anche diffuso il trailer di lancio del gioco. Buona visione.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento