Articoli

Rugby 15, ufficializzate le modalità del gioco; kick-off il 20 novembre

47 Visualizzazioni

Rugby 15 packshots internazionale

HB Studios, Bigben Interactive e Bandai Namco annunciano diverse novità per Rugby 15. In primis la data di lancio del gioco fissata al 20 novembre per Pc, PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3 ed Xbox 360.

Ma le news non terminano qui: dopo aver annunciato progressivamente l’inserimento dei maggiori campionati europei, oggi Bigben Interactive ha svelato le modalità di gioco. Oltre alla possibilità di disputare partite amichevoli da soli o con un massimo di 4 giocatori, gli appassionati di rubgy potranno partecipare a 4 dei maggiori campionati ufficiali in Europa: TOP 14, Aviva Premiership Rugby, PRO 12 e PRO D2.

Per ciascun campionato, sono state riprodotte fedelmente tutte le squadre e le regole, consentendo così ai giocatori di competere per conquistare il celebre Brennus Shield o diventare i campioni d’Inghilterra.

Per la prima volta nella serie, Rugby 15 includerà anche 20 tra le più importanti squadre nazionali e 15 squadre dell’emisfero meridionale, pur se prive di licenza ufficiale. Ma grazie alla modalità editor, i fan più appassionati potranno ricreare le proprie squadre preferite.

Infine, la modalità Custom tournament consentirà di creare le proprie competizioni, impostando le varie regole (numero di partecipanti, tipo di competizione, playoff, knock-out…) e combinando liberamente tutte le squadre presenti nel gioco. Sarà quindi possibile creare il proprio campionato personalizzato.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento