Articoli

Pike and Shot, nuovo strategico di Slitherine, approda su Steam

153 Visualizzazioni

SLIT_PaS_Materials_Box_2D_800

Gli amanti della strategia e delle guerre storiche potrebbero essere interessati a Pike and Shot. Si tratta di un nuovo gioco di strategia ad ambientazione storica firmato da Slitherine adesso disponibile su Steam.

Con oltre 30 battaglie storiche, un generatore di scenari e mappe casuali, un sistema multiplayer alimentato dal famoso sistema PBEM++ ed un gameplay che permetterà di simulare accuratamente le tattiche del periodo, Pike and Shot, sviluppato da Byzantine Games e The Lords Games Studio, può essere un titolo da tenere d’occhio.

UN PO’ DI STORIA SUL GIOCO

Novara

Nell’era della picca e moschetto scoppiarono furiose guerre in tutta Europa, per cause religiose, politiche o dinastiche.
Le più grandi potenze di quel periodo vennero coinvolte regolarmente nei conflitti e lottarono per aumentare il loro predominio sul Continente. Alcuni paesi vennero scossi da sommosse interne e lacerati in fazioni. Ovunque si “respirava” aria di guerra.

Ma era la guerra ad essere cambiata. Grazie allo sviluppo di nuove tecnologie, le tattiche tradizionali d’epoca medievale vennero sostituite da un approccio totalmente diverso nell’uso efficace delle nuove armi e delle nuove formazioni.

In quell’epoca turbolenta i moschettieri affrontarono la morte in duelli all’ultimo sangue, i Picchieri si opposero impassibilmente agli assalti nemici e la cavalleria vide la gloria o la sconfitta.

I giocatori potranno marciare sulle orme dei grandi leader della Guerra dei Trent’anni, delle Guerre d’Italia, della Guerra Civile Inglese e rivivere alcune delle più grandi battaglie del Rinascimento.

LE BATTAGLIE

Fornovo

Pike and shot offre, come detto, 30 scenari storici che coprono le principali battaglie di tre dei conflitti più importanti del 16 ° e 17 ° secolo:

  • La Prima Guerra italiana (1494-1559)

Seminara, 1495; Fornova, 1495; Ravenna, 1512; Novara, 1513; Marignano, 1515; Bicocca, 1522; Pavia, 1525; Ceresole, 1544; St. Quentin, 1557; Gravelines, 1558.

 

  • La Guerra dei trent’anni (1616-1648)

Pilgram-Lomnitz, 1618; White Mountain, 1620; Wimpfen, 1622; Lutter, 1626; First Breitenfeld, 1631; Lutzen, 1632; First Nordlingen, 1634; Wittstock, 1636; Second Breitenfeld, 1642; Roccoi, 1643

 

  • La Guerra civile inglese (1642-1651)

Stratton, 1643; Adwalton Moor, 1643; Edgehill, 1642; Storming of Bristol, 1643; Nantwich, 1644; Cheriton, 1644; Marston Moor, 1644; Lostwithiel, 1644; Second Newbury, 1644; Naseby, 1645.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento