In primo piano

Diablo III: Reaper of Souls – Ultimate Evil Edition, la patch 2.1 è su console Next-Gen, dettagli

103 Visualizzazioni

Diablo III Reaper of Souls – Ultimate Evil Edition

Da Blizzard arriva l’ufficialità del fatto che Diablo III: Reaper of Souls – Ultimate Evil Edition su PlayStation 4 ed Xbox One sia aggiornato con la patch 2.1. In linea sostanzialmente alla volontà della software house che vuole proporre patch per Next-Gen in modo similare a quanto fatto su Pc.

Ci sono anche i dettagli sulle novità di questo aggiornamento (ovviamente gratuito), diffuse da Blizzard.

  • Gemme leggendarie

Le gemme leggendarie sono nuove gemme ottenibili nei Varchi Maggiori e nell’Abisso d’Oro che offrono potenti abilità una volta incastonate in anelli e amuleti. I giocatori potranno potenziarle nel corso del tempo completando i Varchi Maggiori

  • Dono di Ramaladni

Il Dono di Ramaladni è un nuovo oggetto leggendario che consente ai giocatori di aggiungere un castone a qualunque arma che non ne abbia già uno

  • La Cloaca

Avventurandosi nei Varchi dei Nefilim e nei Varchi Maggiori, i giocatori potranno incontrare un nuovo ambiente casuale: la Cloaca. Originariamente pensato come sistema fognario di Cuor della Marca, questo umido e putrido ambiente sotterraneo è pronto per essere esplorato e depredato

  • Varchi Maggiori

I Varchi Maggiori sono uno speciale tipo di Varco dei Nefilim a tempo. Esiste un numero infinito di Varchi Maggiori, e ogni livello è progressivamente più difficile del precedente

  • L’Abisso d’Oro

Dopo aver sconfitto un goblin predone, esiste la possibilità che si apra un nuovo tipo di portale nel quale i giocatori possono entrare. All’interno li attende un nuovo e misterioso reame noto come Abisso d’Oro, presieduto da un nuovo boss di Sanctuarium: Brama, la Baronessa dell’Abisso d’Oro.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento